Nessuno Escluso: progetto di Street Art Urban Wave promosso da African Fashion Gate e Gli Invisibili

Nessuno Escluso: progetto di Street Art Urban Wave promosso da African Fashion Gate e Gli Invisibili

#NESSUNOESCLUSO progetto di Street Art Urban Wave e cinematografia promosso da African Fashion Gate e Gli Invisibili che si pone come obiettivo quello di promuovere l’impegno della comunità, l’inclusione sociale, abbellire dei luoghi, combattere il degrado e provare a recuperare spazi di socializzazione. La nostra soluzione arriva dalla Street-Art, considerata una forma di espressione collettiva capace di costruire ponti tra culture, generazioni, linguaggi, religioni, abilità e disabilità diverse. Un murales che ha come tema l’inclusione sociale. Nel disegno #NESSUNOESCLUSO ideato e realizzato dall’artista Michele Vicentini, ci sono ragazzi e ragazze di varie etnie e disabilità (nello specifico una ragazza con sindrome di down, un ragazzo su sedia a rotelle). Tutti sono intenti a farsi un selfie. Al centro una sagoma bianca. La ragione di questa sagoma vuota rappresenta un’esclusione non presa in considerazione, qualcuno non ancora integrato. Questo vuoto inviterà, in maniera del tutto spontanea, passanti o visitatori a inserirsi fisicamente al suo interno e farsi un selfie. African Fashion Gate e Gli Invisibili ne hanno realizzato un cortometraggio di promozione sociale con giovani attori e registi a conseguenza del progetto da proporre a Rai Cinema per la distribuzione. Il primo murales, è stato realizzato a Verona presso l’Istituto Gresner , scuola che ha come scopo primario l’attuazione e lo sviluppo di opere di carità cristiana e di carattere sociale in campo educativo, dell’istruzione, della riabilitazione e della assistenza socio-sanitaria, finalizzate a persone normodotate e a persone disabili e svantaggiate in risposta a bisogni reali e urgenti della nostra società.

http://www.lanotizia.news/cronaca/nessuno-escluso-ecco-il-progetto-di-street-art-urban-wave-promosso-da-african-fashion-gate-e-gli-invisibili/

Categories: Ultime Notizie

Lascia un commento